Questo sito rilascia cookies tecnici per consentirne il funzionamento, oltre a cookies, anche di terza parte, di 'analytics' per fare statistiche sul traffico ed attivare il miglioramento. Cliccando su "Conferma Scelte", acconsenti all’uso dei cookies qui sotto proposti o da te selezionati. Cliccando su "Accetta tutti i cookies" li abiliti tutti. Per saperne di più

Erasmus+ Málaga sc. secondaria

La nostra scuola quest’anno ha aderito al progetto ERASMUS+ grazie al quale 11 ragazzi hanno avuto la possibilità di fare uno scambio culturale.

Il primo gruppo è partito il 27 Marzo e ha fatto ritorno il 3 Aprile: destinazione Malaga, una provincia dell’ Andalusia in Spagna. Quando hanno ricevuto l’e-mail di “vittoria” al bando hanno fatto i salti di gioia; non potevano credere che già da così piccoli gli fosse stata data l’opportunità di viaggiare e conoscere così una nuova cultura di un altro paese del mondo. Impazienti hanno preparato i bagagli e sono partiti verso una nuova avventura. Hanno preso l’aereo nonostante per molti fosse stata la prima volta, ma pieni di entusiasmo hanno affrontato la paura e sono arrivati a destinazione più impazienti di prima.

Nella scuola IES Cànovas del Castillo hanno conosciuto la vita scolastica in Spagna con l’aiuto delle allieve spagnole, che li hanno accompagnati per tutta la splendida esperienza. Hanno avuto modo di conoscere la città di Malaga e le sue tradizioni come le sfilate della “semana Santa”, i cibi tipici come la paella, le tortillas, le tapas. I giorni son volati in un batter d’occhio e la voglia di tornare a casa era sempre di meno.

Questo progetto è stato unico e indescrivibile, si sono divertiti un mondo e allo stesso tempo hanno imparato molto da questo primo viaggio senza le proprie famiglie ma solo con le docenti. Hanno salutato Malaga e le nuove compagne e sono ritornati. Adesso però non vedono l’ora di far conoscere alle studentesse spagnole la loro amata Napoli, le sue tradizioni e la loro meravigliosa scuola “Gadda”. 

Vi aspettiamo!!!

guarda i video in area riservata